Questo sito utilizza Joomla! e solamente cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito.

I cookies

Questo sito utilizza Joomla! e solamente cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito. Questo tipo di cookies non necessita del consenso dei navigatori. Mentre utilizziamo cookies di terze parti per i banner pubblicitari e per raccogliere informazioni statistiche. Questo tipo di cookies necessita del consenso dei navigatori. Il consenso si intende accordato anche in modo implicito se l'utente prosegue la sua navigazione nel sito.

I cookies sono dei semplici file di testo non necessariamente invasivi. Per esempio se clicchi nel pulsante "Accetto" un cookie si installerà nel tuo browser e il sistema sarà in grado di capire che tu hai già letto queste note o che comunque conosci la materia ed eviterà così di mostrarti questo fastidioso avviso tutte le volte che cambierai pagina o nelle visite successive al nostro sito.

In questo sito come detto, oltre ai cookies tecnici utilizzo cookies che profilano e registrano le abitudini di navigazione degli utenti dato che pubblico annunci pubblicitari di google adsense e raccolgo le statistiche del sito con google analytics nonchè pubblico i pulsantini di condivisione di facebook, twitter e googleplus

Vai qui per approfondire la policy di google: http://www.google.com/policies/technologies/cookies/

Vai qui per approfondire la policy di facebook: https://it-it.facebook.com/about/privacy

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookies e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

È comunque possibile disabilitare i cookies direttamente dal proprio browser. Per informazioni più dettagliate in riferimento alle opzioni di disabilitazione dei cookies ecco l'elenco dei link per la configurazione dei browser.

Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera

Se desideri eliminare i file cookies eventualmente già presenti sul tuo computer, leggi le istruzioni del tuo browser cliccando sulla voce “Aiuto” del relativo menu.

Altopiani Centrali

bandiera-inglese

 

altopiani centrali

_______________________

 

Monte Kenya

Aberdare National Park

Laikipia Plateau

Ol Donyo Sabuk National Park

 

9091

Trekking sul Monte Kenya

 

Che bella la natura vista da qui

 

Il Monte Kenya, dal panorama solenne con le sue cime frastagliate e le nevi equatoriali, è alto 5.199m ma noi saliamo, a piedi, fino a 4.985m per la precisione a Punta Lenana la cima, delle tre, quella più accessibile agli escursionisti.

 

La salita è abbastanza dura con l'aria che si fa più povera di ossigeno ad ogni passo ma raggiungere la vetta è una bella sfida. La spedizione dura 5 giorni ed è organizzata veramente bene con guide esperte e competenti. Cibo, bevande, attrezzature da campeggio ed effetti personali vengono trasportati a parte per consentirci di concentrarci solo sul panorama e sul fiato!

 

 

 

aberdare cx

aberdare cx 1

Aberdare National Park

Leggermente più grande Parco Nazionale del Mt. Kenya, Aberdare ha un ecosistema simile: catene montuose fino a 4.200 metri e vegetazione di alta montagna tropicale per 766 kmq di dimensioni con profonde gole che tagliano le pendici orientali e occidentali boscose. Una vegetazione di foreste di bambù, brughiere, cascate, fiumi e dighe pieni di trote. E’ facile incontrare bufali ed elefanti e il rinoceronte nero. E poi una varietà di scimmie e uccelli spettacolari. Ideale per chi ama trekking, pesca e safari a cavallo.

 

Quando andare

 

Il Treetops e The Ark sono accessibili tutto l'anno. Durante il picco delle piogge (nov-dic; mar-mag) l'esplorazione è ardua perché gli sterrati sono impraticabile in salita.

 

 

laikipia

♦ Quando andare

 

Tutto l'anno, ma durante le grandi piogge gli sterrati sono più impegnativi e gli animali si disperdono su aree più vaste (mar-mag).  

Laikipia Plateau

L'altopiano di Laikipia si trova a nord-ovest del Monte Kenya e si estende sui entrambi i lati dell'equatore, nel cuore del Kenya con una superficie di 10.000 kmq che si estende fino alla Rift Valley. Laikipia offre una straordinaria diversità di habitat naturali, pianure semi-aride, boschi di acacie e praterie con una densità di fauna selvatica seconda solo a quella che si trova nel Masai Mara. 

La regione è costituita da decine di riserve autonome private o regionali, fattorie e territori dei gruppi locali (Maasai, Kikuyu, Samburu) tutte regolate dal Laikipia Wildlife Foundation.  E proprio la collaborazione tra i proprietari locali dei ranches ha trasformato questa zona in un punto di riferimento per la conservazione della natura e la salvaguardia di animali a specie protetta all’interno dei ranches.

Ogni riserva è un organismo indipendente che propone esperienze specifiche con guide proprie e soluzioni particolari che consentono di effettuare attività non sempre permesse negli altri parchi. Alcuni tra i nostri safari più emozionanti sono stati proprio in quest'area :))

 

oldonyo4

oldonyo2

 

oldonyo1

 

Ol Donyo Sabuk National Park

 

Location: 85km nord est di Nairobi nel distretto di Machakos, nella regione orientale.

 

É un parco piccolo e noi ci andiamo spesso in One-Day-Safari (l’area pic-nic è frequentatissima dai colobi, durante uno dei nostri ultimi picnic hanno praticamente mangiato tutti i nostri viveri! Il parco gira tutto intorno alle pendici del Ol Donyo Sabuk (2146m) e la strada che porta alla vetta è una sola, con fantastici panorami a 360° sul fiume Athi, i campi di ananas che circonano Thika e le cime innevate del Kilimangiaro e il Mt. Kenya. Tutto intorno le foreste ospitano una tale varietà di uccelli, colobi e naturalmente loro, i bufali.

 

 

85

♦ Come arrivarci

 

In macchina: Nairobi-Donyo entrata principale, strada asfaltata. Distanza: 73km

 

Tempo di percorrenza: 1 ora e 20 min.

oldonyo5

Ol Donyo Sabuk in Maasai significa ‘grande montagna’ mentre i Kikuyu la chiamano Kea-Njahe, ‘montagna dalle grandi piogge’.

Seguici  facebook pinterest flickr instagram
Contattaci

North Coast Province

bandiera italiana 

 

north coast

_______________________

 

Marine Park and Reserve

Malindi & Watamu

Mafara Depression

Tana River

 

malindi stella cx

malindi mare cx

Marine Park and Reserve 

 

The reserve is 213km2 forming a complex of marine and tidal habitats on Kenyas North Coast. It extends 5 km into the sea and stretches 30km along the coast from Malindi town to beyond the entrance to Mida creek.

 

Habitats include intertidal rock, sand and mud; fringing reefs and coral gardens; beds of sea grass; coral cliffs, platforms and islets; sandy beaches and mangrove forests. Mida creek is a large, almost land locked expanse of saline water, mangrove forest and intertidal mud protected in the Watamu Marine Reserve. The Kisite and Malindi parks are fantastic, but the Watamu Marine National Park is perhaps the best one of all with close to 1,500 fish species, 150 coral species and occasional visits from dolphins and whale sharks.

malindi mare cx 2

malindi mumi mare cx

Malindi and Watamu

Malindi is a dusty village where restaurants, bars and tourist facilities occupy its center while while on the waterfront are the exclusive resorts and residences overlooking the beautiful coast of Kenya.

 

Watamu, 21km south of Malindi is a beach resort, the shoreline in the area features 7km white sand beaches and offshore coral formations arranged in three bays: Watamu Bay, Blue Lagoon and Turtle Bay. They are protected as part of the Watamu Marine National Park, considered one of the best snorkelling and diving areas on the coast of East Africa

 

 

marafa 1 marafa 2

marafa 3

Marafa Depression - Hell's Kitchen Malindi

 

The Marafa Depression, or Hell's Kitchen (known locally as Nyari - the place broken by itself) is an odd sandstone canyon 30km north west of Malindi. The drive there is interesting in itself, as you drive over bands of red soil and quaint rural communities. The Marafa Depression was once a great sandstone ridge worn by wind, rain, and floods into a series of jagged gorges. The layer-cake colors of the sandstone reveal whites, pinks, oranges, and deep crimsons, making the gorge particularly striking at sundown, when tones of the ribbed sandstone gullies are highlighted and mirrored by those of the setting sun.

marafa 5 marafa 6

marafa 4

 

 

 

92

Rafting on Tana river

 

Nature from a different perspective. In October, the river level is high; its course branching off into a multitude of streams and brooks through the depths of the forest where waterfalls and rapids turn the water white. The Tana River is a 'pool/drop' river where areas of calm water, perfect for viewing the wildlife, allow you to catch your breath after navigating stretches of class II to V white water.
The trip starts with 3km of easy class II and III white water, with plenty of opportunity to gain practice in the paddle skills required to run the lower part of the river. A calmer 6km section follows and the final 7km back to the campsite start with easy class III water where paddle commands are reviewed in advance of the final challenge!
Follow us  
facebook pinterest flickr instagram
Contact us

 

 

 

Kenya Settentrionale

bandiera-inglese

 

kenya settentrionale

 

Riserve Samburu, Shaba & Buffalo Springs

 

 

samburu 3

samburu 4

Riserve Samburu, Shaba & Buffalo Springs

 

È questo un trio di riserve contigue non recintate che tutelano 440 kmq di savana semi arida di una bellezza unica rifugio struzzi somali, orici simili a unicorni e splendide giraffe. Facile avvistare il leopardo.

 

Attraversate dall’Ewaso Ngiro River hanno una bellezza unica e ospitano animali che non si vedono negli altri parchi: gli struzzi somali dalle zampe azzurre, zebre di Grevy e gerenuk.

 

La riserva Shaba, in particolare, con le sue kopje – colline isolate – rocciose, le sorgenti naturali e le palme dum, è la più bella dal punto di vista paesaggistico e anche la meno visitata dai turisti mentre Buffalo Springs e Samburu garantiscono invece incontri ravvicinati con gli elefanti e tutti gli altri animali.

GERENUK

 

La Riserva Samburu è quella invece più rinomata, piccola area naturale protetta di aride savane, alberi spinosi, e foreste di acacie e oasi a tratti grazie al fiume Ewaso Nyiro. Rinomata per l’antilope giraffa, eland e 4 dei Big Five (no il rinoceronte)

 

 

♦ Quando andare

 

Da queste parti piove poco, quindi si può andare in qualsiasi periodo dell’anno, ma i mesi in cui gli animali si radunano lungo l’Ewaso Ngiro River sono quelli da novembre a marzo.

samburu 1

 

 Avviso del sito « Viaggiare Sicuri » diffuso il 04.09.2014 e tuttora valido. Si consiglia di evitare tutte le aree prossime al confine con la Somalia. Nella porzione di territorio somalo confinante con il Kenya sono attualmente presenti reparti militari keniani inquadrati nella forza di pace dell’Unione Africana, AMISOM, impegnata in operazioni militari contro le milizie dell’insorgenza islamista Al Shabaab per il recupero del controllo della Somalia meridionale. Trafficanti di diversa natura operano inoltre attraverso il confine. Ne risultano talvolta scontri a fuoco tra bande rivali o con la polizia keniana.

Seguici  facebook pinterest flickr instagram
Contattaci

South Coast Province

bandiera italiana

 

south coast province

_______________________

 

 

Shimba Hills National Reserve

 

Diani Beach

 

  

 

elefante cx

antilope nera

Shimba Hills National Reserve

 

For those on holiday in Diani Beach, Shimba Hills National Reserve it's the perfet one day safari. The reserve, 33 km from Mombasa and 15 km inland from Diani Beach, is certainly not comparable with the huge parks we are used to, but here 700 elephants, the highest density of elephants in Kenya, live there very happily. And, unlike the other parks in Kenya, from high up in the Shimba Hills, the view stretches from the savannah to the coast at Diani.

 

The park is best known for its population of magnificent sable antelope, which occur in no other Kenyan park. Highly recommended guided forest walks are run by the KWS from the Sheldrick Falls ranger spot. The walk down to Sheldrick Falls, a fairly gentle up-and-down climb through the forest (a couple of hours roundtrip) is free, but a tip is appropriate.

SHELDRIK FALLS

♦ How to get there

 

From Mombasa, take the ferry at Likoni to access the southern coastline where Diani and Tiwi beaches are. Then, take the main A14 coast road 10 km southwards until you join the main crossroad. Take the road climbing to Kwale Town (C106). The main gate is located at 1 km from the C106 road and 3 km from Kwale.

♦ When to Go Year-round, but the dry season from November to March is best.

 

malindi mumi mare cx

Diani Beach: it is the location of the coast that we prefer when we spend our holidays with the whole family! Tourism is less massive than the other coastal resorts and our walks up to the reef or along the kilometers of coral sand beach are always peaceful and relaxing.

 

♦ We are in the south coast of Kenya, 39 km south of Mombasa.

Follow us  
facebook pinterest flickr instagram
Contact us

 

 

 
   

Facebook Like

   
© Kenya non solo safari - Manuela Pox - 2012 -