Questo sito utilizza Joomla! e solamente cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito.

Costa Settentrionale

bandiera-inglese

 

costa settentrionale

_______________________

 

La Riserva Marina

Malindi & Watamu

Mafara Depression

Tana River

 

 

malindi snork cx 3

malindi stella cx

 

Riserva Marina


Da Malindi a Mida Creek lo spettacolo è solo uno: spiaggia bianca, mare blu, pesci e coralli.

 

Un tratto di costa lungo 213kmq dove il mare aperto e la barriera corallina rappresentano la Riserva Marina più bella dell'Africa, territorio protetto e dimora di pesci variopinti, coralli, conchiglie marine, ampie distese di thalassia e luogo di riproduzione delle tartarughe verdi, in via d'estizione: il fenomeno avviene diverse volte l'anno sulle spiagge di Watamu dove le tartarughe sono spesso avvistate.

 

Il parco naturale di Kisite e il Malindi Marine National Reserve sono magnifici ma il Watamu Marine National Park merita una menzione particolare. Quasi 1.500 specie di pesci, 150 tipi di corallo e la visita occasionale di delfini e squali balena.

malindi mare cx 2

malindi mumi mare cx

Malindi e Watamu

Malindi, una cittadina polverosa dove ristoranti, bar e servizi per turisti occupano il suo centro mentre a nord e a sud della città, sul lungomare, si trovano i resorts esclusivi e le residenze affacciate sulla meravigliosa costa kenyota.

 

Watamu, 21 km da Malindi, è un piccolo villaggio di pescatori che vanta uno dei panorami più incantevoli: chilometri di spiaggia bianca affacciati sul mare turchese e limpido dell'Oceano Indiano. Un vero paradiso per chi vuole rilassarsi sotto le palme, per chi preferisce dedicarsi a snorkeling e immersioni nel caleidoscopico universo di pesci di barriera che popolano le splendide rocce coralline di Watamu Bay, Blue Lagoon e Turtle Bay.

 

 

marafa 1 marafa 2

marafa 3

Marafa Depression - Hell's Kitchen Malindi

 

Hell’s Kitchen di Marafa, o La Cucina del Diavolo (chiamata dai nativi Nyari "Il posto che si rompe da solo") si trova a 30km da Malindi, circa un’ora di auto, sulla strada per Lamu. Il tragitto non è dei migliori ma è molto suggestivo, terra rossa tra grandi radure, villaggi e boschi d’acacia. Hells Kitchen è una depressione scavata nelle arenarie rosse dall’erosione della pioggia e del vento, un paesaggio naturale fatto di rocce rosse, bianche e gialle. In origine era un luogo di roccia arenaria che per effetto delle piogge si è eroso, nel corso di millenni, dando vita ad un canyon surreale fatto di pinnacoli, burroni e guglie. Il percorso conduce all'interno di questo canyon naturale il cui colore varia durante il giorno in base all'inclinazione dei raggi solari fino al tramonto, momento in cui le rocce sembrano prendere fuoco e unirsi cromaticamente al colore del cielo.
marafa 5 marafa 6

marafa 4

 

 

 

92

 

 Come arrivarci


In macchina: la riserva è accessibile via Malindi, Garissa Road.


In aereo: collegamenti con gli aeroporti di Malindi e Mombasa.

Tana River National Reserve

Il parco si trova nel Tana River district 240 km a nord di Mombasa. E' una riserva poco visitata che segue per circa 35 km il corso del Tana, il fiume più lungo del Kenya che nasce alle pendici del Monte Kenya per poi gettarsi nell'Oceano Indiano a Ungwana Bay. A ottobre il livello del fiume è alto e il percorso si ramifica in una moltitudine di canali e ruscelli attraverso fitte foreste dove cascate e ripide rendono l’acqua bianchissima.

 

É questo il momento perfetto per chi ama il rafting: i primi tre km sono in modalitàclasse facile, per acquisire pratica con la pagaia, ne seguono sei di discese e ripide tranquille giusto per arrivare alla parte inferiore del fiume dove l’adrenalina, modalità siamo diventati esperti, scivola tra le onde.

 

Seguici  facebook pinterest flickr instagram
Contattaci
   

Facebook Like

   
© Kenya non solo safari - Manuela Pox - 2012 -