Questo sito utilizza Joomla! e solamente cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito.

Costruisci il tuo viaggio

bandiera-inglese

 

Il modo migliore di visitare un paese è quello di avere una persona del posto disposta ad accompagnarti in giro personalmente - l'idea di questa guida è nata proprio da questa esigenza - per cui, dopo aver letto attentamente i Perché SI-Perché NO, siete pronti ad organizzare da soli il Vostro Viaggio perché l'ideale è poter decidere quanti giorni stare - scavalcando in questo modo la settimana standard prestabilita dai tour operators - e costruirsi a tavolino la vacanza.

 

malindi mumi mare cx

Non ci sono più le stagioni!! Le variazioni metereologiche di seguito indicate vanno prese come indicazioni di massima da verificare in tempo reale. In generale però i mesi migliori per coniugare mare&safari e andare sul sicuro sono dicembre-gennaio. Sulla costa il clima è mite tutto l’anno per cui qualsiasi mese va bene. Per il safari invece bisogna considerare che da aprile a ottobre è stagione delle piogge che rendono le piste dei parchi impraticabili per cui non è il periodo indicato per safari.
Inoltre ad agosto, oltre alle piogge, fa anche parecchio freddo. Novembre è un mese a rischio perché, come è successo la stagione scorsa 2013, le piogge si sono protratte per tutto il mese.

 

quotidiani locali

____________________________________________________

 

 

Prima di partire è nostra abitudine, e la consigliamo vivamente a tutti, quella di leggere on line i quotidiani locali del Kenya ... per vedere la situazione del paese in tempo reale (manifestazioni programmate, eventuali scioperi, festività locali e informazioni day-by-day) ed entrare, con qualche giorno di anticipo, nello spirito keniota.

 

il volo
____________________________________________________

aereo cx

Noi a volte consultiamo e prenotiamo anche direttamente sui siti delle compagnie aeree che volano in Kenya. Il segreto per risparmiare sul volo è quello di prenotare con molto anticipo sulla data di partenza.

 

 

 

Prenotare il volo on line è estremamente comodo: si possono cercare le diverse combinazioni, date/orari/prezzi, facendo confronti tra le varie compagnie aeree comodamente seduti a casa. Alcuni siti trovano per noi anche scali e coincidenze (Expedia, Volagratis, Govolo)

 

Nota:

 

il codice aeroporto di Nairobi è NBO (Jomo Kenyatta International Airport) quello di Mombasa è MBA (Moi International Airport)

 

Una volta arrivati in Kenya sarebbe meglio confermare il volo di ritorno (con un telefonata alla compagnia aerea) 36 ore prima. Non si sa mai.

  

È importante tenere presente che la disponibilità dei voli e i prezzi sono legati alla stagionalità. Per gli europei risulta particolarmente comodo il fatto che le tariffe più convenienti di solito coincidono con le vacanze estive, da giugno a settembre. Vale anche la pena tenere d'occhio i voli charter, anche se probabilmente fanno parte di un'offerta pacchetto che prevede il pernottamento in un resort sulla costa. I prezzi sono spesso incredibilmente economici (perché non è incluso alcun safari, solo volo e pernottamento) e non vi è nessun obbligo di prenotare e soggiornare nel resort indicato dal pacchetto turistico.

 

 

valigia & trasferta aeroporto

____________________________________________________

 

valigia cx

 

È meglio verificare bene il peso di ogni bagaglio per non rischiare di arrivare all'aeroporto e pagare il sovrappeso o, come già successo a me, svuotare la valigia delle cose più pesanti per terra ... all'aeroporto! Tutte le informazioni si trovano generalmente sui siti web delle compagnie aeree.

 

 

01

 

 

Arrivare all'aeroporto di Nairobi o Mombasa ed organizzarsi da soli la trasferta in albergo è cosa quantomai facile. I taxi in coda all'uscita degli 'Arrivi' sono sempre numerosi e basta solo seguire alcuni accorgimenti.

È importantissimo stabilire il prezzo della corsa al momento della partenza anzi, meglio farlo prima ancora di mettere la valigia nel portapacchi.

04ww

Attenzione a

Controllare BENE che il portapacchi con dentro le nostre valigie sia chiuso a chiave perchè ladruncoli organizzati spesso approfittano dei taxi fermi ai semafori per aprirlo e rubare le valigie.

 

Tenere le borse a mano con voi.

 

pernottamento
____________________________________________________

 

Elefanti che passeggiano in giardino, camere con vista nel mezzo della savana, cottages con piscine panoramiche, campi mobili che si spostano a dorso di cammello, resorts vista Oceano mare blu. Il Kenya è ricco di strutture e la scelta varia a seconda delle esigenze, dei gusti e del budget di ciascuno. Noi, amanti si dell'esplorazione ma anche del comfort e della sicurezza, ci appoggiamo solitamente a strutture conosciute in anni di frequentazione e soggiorni, i nostri 'Albergo Perfetto'.  ... leggi 

 

scegli il tuo safari
____________________________________________________

Anni di esplorazioni personali, di esperienza sul campo e di safari avventurosi ci hanno arricchito di un’ottima conoscenza del territorio oltre che ad un rapporto collaudato con rangers, guide e intermediari locali.  I nostri safari variano da escursioni in safari matatu oppure in piccoli aerei Cessna per raggiungere in tempo breve la destinazione prescelta.  ... leggi

 

Non avere fretta: quando si organizza un safari è meglio evitare di inserire troppe tappe nell'itinerario. In Kenya le distanze sono lunghe, e passando troppo velocemente da un parco all'altro si rischia di ritrovarsi alla fine stanchi, insoddisfatti e con la sensazione di aver visto solo una minima parte di ciò che questi luoghi possono offrire. È meglio programmare periodi più lunghi in uno o due parchi al massimo.

Seguici   facebook pinterest flickr instagram
Contattaci
   

Facebook Like

   
© Kenya non solo safari - Manuela Pox - 2012 -