Questo sito utilizza Joomla! e solamente cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito.

One Day safari - dedicato ai più piccoli

bandiera-inglese

 

 

  

Esiste un modo di osservare la savana dall'alto (fly safari), di incontrare tutti-gli-animali-tutti in un solo giorno, di dare erba e biscotti alle giraffe, allattare gli elefanti e accarezzare leopardi, colobus e coccodrilli senza sopportare ore e ore di appostamenti e di viaggio, senza mangiare polvere rossa o accamparsi in tenda?

 

Esiste.

07

 

A Nairobi

A venti minuti dal centro di Nairobi una vasta area verde, Karen-Langata, sebbene situata entro i confini urbani, ospita il Parco Nazionale più piccolo dell'Africa, una nursery di animali, un rifugio per le giraffe e uno per gli elefanti. È la meta ideale per brevi fughe dal traffico cittadino, una full immersion nella natura con incontri animaleschi ravvicinati.

 

04ww13ww

Nairobi National Park

 

Foresta pluviale e tropicale, savana e distese di acacie, tutto questo in 117 kmq, è il parco più piccolo dell'Africa. Il parco è talmente vicino al centro urbano Nairobi - 7km - che tecnicamente è possibile uscire da casa, attraversare il traffico caotico del centro e ritrovarsi, venti minuti dopo, nella savana.

 

Purtroppo, l’eccessiva presenza dell’uomo e l’incremento delle attività industriali hanno determinato una scomparsa progressiva degli animali.

 

Il paesaggio però, un misto di savana e palude, si presta a game drive (safari in macchina) che offrono esplorazioni del territorio senza troppa fatica, particolarmente indicate per famiglie con bambini piccoli: partire al mattino presto e rientrare nel tardo pomeriggio diventa quasi una normale passeggiata nella savana!

 

87

Per chi invece è pronto invece a sperimentare emozioni a lungo raggio, sorvolare il parco con un piccolo aereo da turismo, il nostro Cessna, è un’esperienza che vale.

 

La scenografia del territorio, vista dall’alto, toglie letteralmente il fiato e, quando la voglia di stupire ed emozionare non ha confini, un volo tra cielo e savana diventa un regalo da offrire a chi ci è caro di sicuro effetto sorpresa!

 

 

05ww

 


walking safari cx

01

 


01

 

Nairobi Safari Walk

 

Un safari a piedi, due ore in tutto, non è cosa da tutti i giorni!

 

L’accesso si trova a trenta metri dall’entrata del Parco Nazionale e potrebbe essere quasi una continuazione naturale del parco.

 

Si tratta invece di una vasta ma delimitata zona che offre un percorso guidato attraverso la rappresentazione dei tre ambienti principali del paese - zona umida, foresta, savana.

 

Enormi sopraelevate in legno guidano il percorso attraverso habitat ed ecosistemi creati per loro, gli animali che, come nel parco, ci sono tutti ... anche i rappresentanti dei Big Five!

 

Gli animali sono recintati anche se all'apparenza sembrano allo stato libero, un po' per la profusione della vegetazione lussureggiante, un po' gli ampi spazi. Spesso capita anche di avvicinarli e accarezzarli! Il leopardo a fianco, per esempio, non ha mosso un baffo sotto le carezze delle mie nipoti!

 

Queste sono occasioni uniche per avvicinare i bambini agli animali e al loro habitat naturale, per insegnare ai nostri piccoli, le nuove generazioni, l'educazione e il rispetto verso la natura e l'ambiente.


ora8
:30-15:30

  

01

08

04

03

David Sheldrick Wildlife Trust

 

A pochi metri dall'entrata del Nairobi National Park, si trova il David Sheldrick Wildlife Trust, un’organizzazione no profit fondata nel 1977 dalla dottoressa Daphne Sheldrick.

 

Questo è un posto veramente speciale, noi ci andiamo in ogni ricorrenza con i nostri bambini che via via si fanno grandi ma tornano poi piccoli quando sono insieme a loro, gli elefantini.

 

Si tratta di una nursery fuori dal comune, ospita piccoli di elefante rimasti orfani o feriti dalla mano dei bracconieri.

 

La missione del centro è quella di svezzare, curare e rimettere in libertà, nel Parco Nazionale dello Tzavo, i cuccioli rimessi in sesto e diventati adulti.

 

oraL’orario delle visite è dalle 11.00 alle 12.00

 

Programma della giornata: gli elefantini arrivano in fila, uno dietro l'altro, rumorosi e giocherelloni, è il momento della pappaUn grosso biberon a testa e, per i più nervosi, una grande coperta sporca di fango appesa ad una corda che simula la presenza della mamma e li rassicura. Si approfitta di questo momento anche per giocare ma soprattutto per darsi una ripulita … in una pozzanghera di fango. Il pubblico viene spesso chiamato in aiuto per la pappa e anche per … il bagno di fango.

 

Il latte dei cuccioli elefanti è una formula appositamente studiata dalla casa farmaceutica americana Wyeth Laboratories SMA, azienda specializzata nello studio del latte dei bambinioli vegetali, calcio, magnesio, vitamina C, porridge di farina d'avena cotta e cocco. 

 

02 05

Per gli elefantini c’è una mamma putativa che si occupa di allattare i cuccioli per tre anni, lo svezzamento è un’operazione assai lunga e difficile, purtroppo la mancanza dei genitori aumenta il rischio di mortalità. Un programma di adozione permette di adottare i cuccioli, seguirli e andarli a trovare ... of course ...regolarmente!

 

 

giraffe cntr cx 5 giraffe cntr cx giraffe cntr cx 4

 

Giraffe Centre. Loro sono le giraffe Rotschild e sono in pericolo di estinzione.

 

La fondazione no profit (A.F.E.W.) è nata nel 1979 grazie a Lesilie-Melvielle e sua moglie Betty che, dopo aver allevato un cucciolo di giraffa nel loro giardino di Langata, hanno deciso di salvarle dal pericolo di estinzioneOggi la palafitta per i visitatori in mezzo al verde è alta abbastanza per permettere alle giraffe di infilare la testa nelle finestre e mangiare erba e biscotti color crusca direttamente dalle nostre mani. In realtà il centro è aperto alle visite allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e diffondere un’educazione ambientale ma è un’occasione unica per avvicinare le giraffe, giocare con loro ed accarezzarle, i bambini impazziscono di gioia, e noi anche in realtà.

 

giraffe cntr cx 3 giraffe cntr cx 6 giraffe cntr cx 2

 

05

 

Giraffe Manor

Il Giraffe Manor è un albergo vicino alla palafitta delle giraffe. Lo stile è classico e raffinato, offre un’atmosfera gradevole e familiare in particolare per la presenza delle giraffe, considerate clienti a pieno titolo.

 

Sulla costa

 

03ww

43

Mamba Village Crocolife Farm

 

Nyali Beach - Mombasa

 

Nyali Beach rientra nei quartieri settentrionali di Mombasa, dista 20 minuti dalla città e merita una visita perché, vedere diecimila coccodrilli tutti insieme e da vicino non è roba da tutti i giorni.

 

Emozionante vederli, ok da vicino ma se dietro una protezione è meglio. ll Mamba Village li ospita, anzi li alleva. Guardinghi e sornioni i coccodrilli mostrano la loro vera natura all'ora di pranzo, le 17, con il lancio della carne con presa al volo... un po' per spettacolo, molto per davvero.

 

Agli ospiti invece il pranzo non viene lanciato ma servito comodamente nel ristorante annesso al village!

ora8:00-12:00

  

 

 

 

01

03

 

Colobus Trust, Diani Beach

 

Per incontrare i piccoli Colobo, basta percorrere la lunga Diani Beach Road che attraversa l'omonimo villaggio e guardare in alto, verso il cielo. 26 passerelle metalliche, predisposte tra un albero e l'altro ai lati della strada, permettono alle agili scimmie di attraversare indisturbate, senza preoccuparsi del traffico urbano e senza il rischio di essere investite.

 

Per conoscere meglio, invece, la loro realtà e vederli da vicino, bisogna recarsi al “Colobus Trust”, sempre lungo la Diani Beach Road dove il centro, oltre ad ospitare e curare questi piccoli animali, organizza visite guidate. Una gabbia in mezzo agli alberi del parco funge da laboratorio veterinario dove le scimmie vengono curate da dottori esperti. Uno dei compiti del centro è anche quello di isolare i cavi elettrici, seria minaccia per le scimmie, e ridurre il bracconaggio.

 

Colobus angolensis palliatus: originari dell’angola i Coboli, dal pelo bianco e nero, sono oggi limitati a pochi gruppi isolati nella foresta a sud di Mombasa, in particolare a Diani e Shimoni.

colobus

02

02ww
Seguici   facebook pinterest flickr instagram
Contattaci
   

Facebook Like

   
© Kenya non solo safari - Manuela Pox - 2012 -